L’altra New York. Alla ricerca della metropoli autentica

Autore: Sharon Zukin | Editore: Il Mulino, 2013
Simbolo dell’America e dell’Occidente, la metropoli per definizione viene spiata da Sharon Zukin con appassionata sollecitudine, cogliendone i cambiamenti incessanti del tessuto urbano e culturale, specie in alcuni luoghi emblematici: Brooklyn (come è diventata «cool»), Harlem (come ha cessato di essere un ghetto), l’East Village (la dimensione locale nella città globale), Union Square (il riscatto dello spazio pubblico degradato). L’attenzione va soprattutto al problema dell’autenticità smarrita – i negozi scomparsi, gli abitanti dispersi, le atmosfere perdute – e del suo possibile recupero sotto nuove forme. Il proverbiale carattere «insonne» della città diventa allora segno di una inesauribile attitudine a reinventarsi.

Leggi Tutto »

Il capitalismo contro il diritto alla città. Neoliberalismo, urbanizzazione, resistenze

Autore: David Harvey | Editore: Ombre corte, 2012
Che cosa vuol dire “diritto alla città”? Questa domanda sembra inseparabile da una serie di altre questioni, quali quelle relative al tipo di città che vogliamo, al tipo di persone che vogliamo essere, ai rapporti sociali cui aspiriamo, al rapporto che intendiamo promuovere con la natura, con le tecnologie. Il diritto alla città non può essere ridotto a un diritto individuale di accesso alle risorse concentrate nella città stessa: dev’essere piuttosto il diritto a cambiare noi stessi cambiando la città, in modo da renderla conforme ai nostri desideri. In questa prospettiva, è importante analizzare come, nel corso della storia, siamo stati modellati e rimodellati da un processo di urbanizzazione frenetico, animato da potenti forze sociali e costellato da violenti fasi di ristrutturazione urbanistica, così come da resistenze a cui queste ristrutturazioni hanno dato origine. Si può dunque cogliere l’assoluta attualità della tesi di Henri Lefebvre: il processo urbano è essenziale per la sopravvivenza del capitalismo.

Leggi Tutto »

Urban Political Geographies. A Global Perspective

Author: Ugo Rossi e Alberto Vanolo | Publisher: SAGE, 2011
How can we think about the urban within a political and geographical framework? This compelling new textbook scrutinizes urban politics through a theoretical and empirical lens to provide readers with a clear understanding of the relationship between political, spatial and economic issues on the urban environment. Taking a truly global analysis, the book uses international comparative case studies from cities across the world including, London, Beijing, Austin and Vancouver. It draws on ideas and theories from human geography, politics, sociology, economics and development. Engaging in style and thorough in its coverage of the key issues, the book is essential reading for students and scholars looking for a book that deals with contemporary urban debates from a political, economic and geographical perspective. 

Leggi Tutto »

Città e regioni nel nuovo capitalismo. L’economia sociale delle metropoli

Author: Allen J. Scott | Publisher: Il Mulino, 2011
After the crisis in the industrial city, today we witness a revival of the big centers. Cities are renewed as places of cognitive economy and cultural industry: research, media, design, fashion, music. The economy of the metropolis has become more “social” because the new creative activities are based on thick networks of formal and informal relationships that develop in the urban environment. Transformations not without contradictory implications. The segregation of residences is strengthened and there is an increasingly strong social divide between high-income professionals, linked to new businesses, and low-wage service workers who see a strong presence of immigrants. Between economic dynamism and new social inequalities, the double face of the postmodern metropolis.

Leggi Tutto »